Image Image Image Image Image

Location

1
1
_PHS3599
_PHS3599
_PHS3816
_PHS3816
Img0132
Img0132
_PHS3325
_PHS3325
Img0422
Img0422
_PHS3361
_PHS3361
_PHS3837
_PHS3837
Img0279
Img0279
_PHS3266
_PHS3266
_PHS3608
_PHS3608
_PHS3273
_PHS3273
_PHS3500
_PHS3500
_PHS3618
_PHS3618
_PHS3939
_PHS3939

VI SONO ANCORA LUOGHI MAGICI DOVE È POSSIBILE LASCIARSI ISPIRARE, E INCANTARE GLI OSPITI.

Lené Eventi ha sede in un edificio di importanza storica e artistica davvero unica: la Palazzina della Società Elettrica in Piazza Trento.

Il palazzo fu costruito nel 1911 dall’architetto catanese Francesco Fichera, allievo di Ernesto Basile e figlio dell’ing. Filadelfo Fichera che realizzò la Villa Bellini di Catania.

Agli inizi del Novecento, la classe dirigente catanese della Belle Epoque testimoniava nell’architettura prosperità economica e fiducia nel progresso.

L’architetto Fichera riuscì a combinare insieme l’eleganza e la ricercatezza dell’Art Noveau e le necessità funzionali moderne.

Gli ambienti raffinati di Lené, caratterizzati dai soffitti a cassettoni e decorazioni Liberty,  acquistano ancora più ricercatezza nell’arredo composto da opere d’arte contemporanea e mobili di design che fanno di Lené, più che un locale, una galleria d’arte.

L’ottimismo della Belle Epoque, la sensualità dell’Art Noveau, la ricercatezza del Modernariato, e la professionalità nell’arte del ricevimento valorizzano gli eventi, gli incontri di lavoro, e ogni momento di relax organizzato e trascorso da Lené.